Fausto Scatoli in Biblioteca di Desenzano in Villa Brunati - L'Astrolabio Online Magazine

L'ASTROLABIO ONLINE
Magazine di Arte Cultura Territorio Ambiente Società
Vai ai contenuti

Fausto Scatoli in Biblioteca di Desenzano in Villa Brunati

Rubriche > Interviste, cronaca e notizie > Archivio
Fausto Scatoli presenta i suoi libri alla Biblioteca di Villa Brunati in Desenzano del Garda.


Martedì 20 dicembre 2022 in una delle sale della Splendida Villa Brunati di Desenzano, Fausto Scatoli ha incontrato i lettori per presentare i suoi libri "Storie della zodiaco" edito dall'editore abruzzese Costa Edizioni e "Se tira 'l vent" edito da Swanbook di Desenzano del Garda.

Alla presenza di pubblico non numerosissimo, ma sicuramente attento il Dott. Giorgio Penazzi, direttore della Biblioteca di Desenzano del Garda ha introdotto la serata dando il benvenuto ai presenti e presentando lo scrittore e poeta Fausto Scatoli e coloro che hanno supportato l'evento con la loro presenza, cioè Guglielmo Tosadori e Monica Menzogni che hanno letto rispettivamente le poesie in lingua desenzanese e alcuni estratti dei racconti. Con loro era presente, Aurelio Armio di Swanbook Edizioni, editore del libro "Se tira 'l vent".
L'incontro con il pubblico, dopo l'intervento del Dott. Penazzi è proseguito con la lettura di alcune poesie. declamate da Guglielmo Tosadori. Ad ogni componimento in versi è seguita la traduzione di italiano necessaria per coloro che erano meno ferrati nella conoscenza del dialetto.
Sostieni L'Astrolabio Online
Dona con PayPal
un piccolo contributo
per noi è un grande tesoro
ci aiuterai a fare informazione
Il pomeriggio è poi proseguito con l'attrice e scrittrice Monica Menzogni, anch'essa della squadra Swanbook e arrivata per l'occasione da Prato, che ha letto alcuni brani tratti dai racconti della raccolta "Storie dello zodiaco", pubblicata da Costa Edizioni.
Una raccolta di tredici racconti, ognuno dei quali dedicato ad uno dei segni segni zodiacali: si avete letto benissimo, ho scritto 13 e non è un errore. Trai vari segni è incluso il famigerato "Ofiuco", il segno che non c'è... o forse c'è? Chi lo sa...
Dopo commenti e spiegazioni sui brani letti e sul contenuto degli altri racconti, Scatoli ha risposto a domande poste dai presenti in sala; subito lui e Aurelio Armio hanno anticipato la prossima pubblicazione di una raccolta di racconti dai contenuti piuttosto particolari e scomodi.
In conclusione, raccogliendo l'invito lanciato a inizio serata dal Dott. Penazzi, Aurelio Armio, supportato dai due autori di Swanbook. Monica Menzogni e Fausto Scatoli, ha presentato la piccola editrice desenzanese e il particolare progetto editoriale che la contraddistingue.
La serata si è conclusa con l'abituale firmacopie e i saluti con gli auguri di buone feste per tutti.
L'Astrolabio di Swanbook
Redazione: Desenzano del Garda
Contattaci:
redazione@lastrolabio.swanbook.eu
Torna ai contenuti